Ecotrail dei Laghi

La Ecomaratona dei Laghi, a Castiglion dei Pepoli, è meno conosciuta e meno frequentate delle altre più famose, come Ventasso o Marsi, cui però onestamente ha  poco da invidiare. Organizzazione curata ed efficiente, costo iscrizione ridicolmente basso, percorso veramente bello. Con ordine: i partenti, mi accorgo subito, non sono molti, poco più di 100. Dopo il primo giro del paese inizia una prima parte su quote relativamente basse nelle campagne circostanti. I tratti in asfalto sono veramente ridotti e tutti molto brevi, abbondano invece strade sterrate e forestali tipiche dell’appennino toscoemiliano. Già al 5° comincia un bel tratto di salite e si comprende subito il leit-motiv altimetrico del percorso che è all’insegna dei continui saliscendi. Molti falsopiani, moltissime variazioni di ritmo, salite non lunghissime ma alcune davvero impegnative. Dal 5° al 18° si sale comunque molto, nonostante vari tratti in discesa che consentono di rifiatare: è un’arma a doppio taglio però poiché ciò induce molti a forzare eccessivamente. Al 18° siamo al punto più elevato della gara, circa 1200, dopodichè inizia un lunghissimo tratto di saliscendi sul crinale di confine con la Toscana. Si corre su sentieri sotto i faggi o in splendide abetaie molto molto fitte per cui non si soffre il caldo e il sole come in altre gare in questa stagione. Ogni tanto il bosco finisce e si entra in splendidi prati dove senti solo un assordante ronzio di insetti intenti a girar di fiore in fiore, oppure tra numerosi prati di splendide felci: che lasciano poi sempre il posto a un altro tratto boscoso.  Dopo un lungo tratto in discesa intorno al 26° si torna a salire verso i margini di una splendida abetaia, con gli alberi fittissimi e avvolgono i concorrenti nel loro splendido profumo. La giornata comincia a farsi calda ma per fortuna l’ombra è tanta e ci sono i numerosissimi ristori a provvedere a spegnere la sete. La discesa finale è abbastanza lunga, oltre 4 Km con alcuni tratti molto  ripidi e tecnicamente impegnativa su un sentiero sconnesso.  Da parte mia, dopo la buona prova del Ventasso, ho voluto provare questa gara un po’ come fosse un allenamento, senza impegnarmi mai a fondo, anzi correndo sempre con un bel po’ di margine, praticamente camminando su quasi tutte le salite. Partito  con zaino idrico macchina fotografica e bastoni, ho cercato di valutare l’utilità di questi ultimi che effettivamente mi hanno aiutato non poco in alcune salite ripide e su sentieri molto aspri, usandoli e poi anche in alcuni falsopiani; ma riponendoli nelle discese più impegnative. Una volta arrivato non ho avuto bisogno di riposarmi molto, anzi. Peccato che dopo il pranzo e il massaggio abbia dovuto assistere a un bel nubifragio che ha accompagnato gli ultimi concorrenti e mi ha fatto attendere troppo al freddo la meritata doccia. Inconveniente compensato dal bagno in piscina che veniva offerto a tutti i concorrenti, una volta cessato il temporale.

In sintesi un’ottima gara, impegnativa e con tanta salita ma che permette comunque di recuperare se si sa gestirsi (il crono dei migliori conferma ciò). Percorso suggestivo, in zone molto selvagge e generalmente lontano dai centri abitati; la tracciatura del percorso era favolosa, tutto indicato ogni circa 20-30 metri in media, impossibile perdersi a meno di svarioni indotti dalla stanchezza (che possono capitare come ho visto di persona, però non è corretto protestare come qualcuno ha fatto perché perdersi in queste condizioni è possibile solo se ci si sbaglia grossolanamente in proprio). Un plauso agli organizzatori, magari ci rivedremo il prossimo anno.

Immagine del percorso da ortofoto

Altimetria GPS

Foto del sottoscritto (da http://www.pierogiacomelli.com)

http://img127.imageshack.us/img127/8885/arrivotrailat7.jpg

Traccia GPS

http://www.giscover.com/tours/tour/display/3777

Annunci
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: